Mangiare bene: Olio Extravergine d'oliva
view_listApprofondimenti,
date_range ,
perm_identityda Pinto's Blog

Mangiare bene: Olio Extravergine d'oliva

Spunti per un acquisto consapevole

Siamo attenti al nostro benessere psico-fisico. Abbiamo imparato a leggere l' Inci dei cosmetici che usiamo. Abbiamo deciso di essere green seguire i consigli dei nostri Life Coach preferiti.  Spesso però sottovalutiamo di leggere l'etichetta dei cibi che portiamo in tavola, scoraggiati inoltre dalla mancata conoscenza degli alimenti indicati ma ogni giorno siamo sorpresi da eventi di frode a danno del consumatore.

Tra le tante cattive notizie anche quella della frode alimentare  del buon olio extravergine d’oliva Italiano . Sempre più spesso quello che acquistiamo per Olio Evo made in Italy, altro non è che un olio comunitario (non sempre extravergine) con un’etichetta Italiana. Molti consumatori acquistano olio extravergine d'oliva al minor costo possibile dagli scaffali della grande distribuzione, senza sapere che secondo Coldiretti  un buon olio extravergine d'oliva ha un costo non inferiore ad almeno 7 euro al litro

Ma l'olio d'oliva è anche uno degli alimenti, dopo l’acqua, che tutti abbiamo in casa: alimento prezioso della nostra dieta mediterranea ed alleato fondamentale per la corretta crescita delle ossa in età infantile e per la sua azione antiossidante in età adulta. Ricco di Vitamina E e K e minerali come sodio, potassio, calcio, ferro e zinco, sembra secondo recenti studi, che il suo consumo riduca notevolmente il rischio di contrarre l'Alzheimer

 

Come riconoscere un olio extravergine d'oliva di qualità ? Ecco alcuni punti di riferimento:

 

-          Leggere l’etichetta ed individuare la località di produzione, d’ imbottigliamento

-          Individuare in etichetta le indicazioni di “Olio Evo Italiano” o “Olio Evo Comunitario” o ancora le indicazione “Miscela di oli di oliva originari dell’Unione europea”, “Miscela di oli di oliva non originari dell’Unione Europea”, “Miscela di oli di oliva originari dell’Unione europea e non originari dell’Unione”

-          Le eventuali indicazioni D.O.P. (denominazione di origine protetta) o I.G.P. (indicazione geografica protetta)

-          Il prezzo: un vero olio extravergine di oliva Italiano lavorato con metodi artigianali, ha un costo medio non inferiore ai 7/9 euro. Lattine o bottiglie ad un costo inferiore anche a 5,00 euro non sono di olio extravergine d’oliva

La cosa migliore da fare, sarebbe acquistare da un produttore o distributore di fiducia. L’olio è ai primi posti degli alimenti maggiormente contraffatti, attenzione quindi alla scelta di questo importante prodotto. 

Nessun acquisto per il benessere psico-fisico della persona, nessun percorso detossinante, nessun percorso salutistico può dare risultati efficaci se non accostato alla medesima attenzione per il cibo che portiamo in tavola.

 

VOGLIO UN OLIO EXTRAVERGINE D'OLIVA 100% ITALIANO

Commenti

Lascia il tuo commento

* Required field