Dove siete a Capodanno?
view_listOccasioni Speciali,
date_range ,
perm_identityda Assistenza Clienti

Dove siete a Capodanno?

Idee veloci e gustose per il Cenone di Capodanno

E dopo “come passerete il Natale?” eccoci a “cosa fai a capodanno?”.

Domanda che ne include tante piccole altre: dove andrete? con chi aspetterete lo scoccare della mezzanotte? che abito indosserete? cosa mangerete per il cenone.

A differenza di qualsiasi altro evento, la notte di San Silvestro è una ricorrenza speciale: la fine di un anno e l’inizio di quello nuovo ricco di speranze e buoni propositi

Per l’abito, la location e la compagnia non possiamo esservi d’aiuto, ma possiamo offrire qualche spunto interessante per realizzare un antipastino goloso, veloce da preparare e che possa far colpo su tutti.

Si sa, la serata è lunga e il miglior modo di intrattenere gli ospiti in queste occasioni è con dell’ottimo cibo.

Tartine e crostini con il paté di peperoncini piccanti dei Fratelli Mangiafuoco.

Stando attenti a non esagerare con le quantità, spalmate un velo di paté piccante su fette di baguette tostate, sulle quali posate a ricciolo, un filetto d'acciuga sott'olio.

Se preferite un piccante più moderato vi suggeriamo i polposi Jalapeños depicciolati a mano dal sapore più fresco. Tagliando lo jalapenos a rondelle sottili, potete accompagnarlo a chips di patatine fritte che con anticipo potete preparare in casa. Realizzarle è semplice e veloce con l’aiuto di una mandolina. Le patate fritte in questo modo (soprattutto alcune qualità di patate particolarmente adatte alla frittura) conservano croccantezza anche per più di 24 ore.

Inoltre con lo jalapenos è possibile preparare una saporita salsa guacamolle: 1 avocado maturo; uno spicchio d’aglio e una cipolla piccola; succo di lime; 4 o 5 pomodorini rossi; 1 jalapenos in salamoia; olio extra vergine d’oliva. E’ sufficiente togliere la buccia all’avocado, denocciolarlo e tagliarlo in parti più piccole. A questo punto si può schiacciare la polpa con una forchetta e aggiungere gli altri ingredienti tritati. irrorare infine con olio evo. Lasciare riposare un’ora in frigo e servire con tortillas o fettine di pane tostato.

Marmellata con Formaggi: un classico, direte. Ebbene non è così se utilizzate dei prodotti autentici. La scelta dei formaggi la lasciamo al vostro gusto personale, per le marmellate e confetture suggeriamo quelle realizzate tradizionalmente come le nostre con gli agrumi della penisola sorrentina nelle varianti alle Arance, Limoni, Mandarini Albicocche Pellecchielle. Una variante atipica alla confettura o alla famosissima mostarda è la Cotognata: una sorta di confettura solida preparata con le mele cotogne diffusa in Puglia, Sicilia e Lombardia che noi suggeriamo in abbinamento a del carpaccio di salmone affumicato o formaggi saporiti. Affettata sottilmente crea un contrasto piacevolmente inaspettato.

Immancabili in ogni antipasto, pane e salumi tipici padroneggiano le tavole della convivialità. Vi suggeriamo di accompagnarli ai Tarallini, disponibili in diversi gusti e decisamente sfiziosi. 

Realizzati artigianalmente e con metodo tradizionale sono come le ciliegie: uno tira l'altro. 

E se il salame finisce, potrete sempre proporli con del vino.Non si sa mai che il famoso detto “finire a tarallucci e vino” funzioni davvero.

Non sapete che vino scegliere? Date un'occhiata alle nostre proposte.

Infine, foto per i vostri social e hashtag #pintoswine.

Buon appetito e buon 2019 da tutti noi!

Nella stessa categoria

Related by Tag

Commenti

Lascia il tuo commento

* Required field